Elegante e raffinato il matrimonio di Massimo e Jessica. Tema colore dell’evento il verde inglese che è stato sapientemente richiamato in ogni dettaglio dal cartaceo coordinato, libretto messa, partecipazioni e menù, alle decorazioni floreali.

0_Fotor_Collage

La cerimonia è avvenuta in una piccola chiesa allestita con passerella bianca a definire e risaltare l’ingresso della protagonista principale con l’aggiunta di corone d’edera sulle panche impreziosite da fiocchi bianchi lunghi fino pavimento .

5a_Fotor_Collage

La location scelta per il ricevimento, alla quale si aveva accesso attraverso una porta allestita con lanterne e petali di rosa, ha permesso giochi di luce con un tableu de mariage di due metri in trasparenza sul quale cartoncini e nastri scendevano come appesi da una decorazione floreale.

ANR_1027_Fotor_Collage

La sala presentava delle decorazioni in edera a soffitto e un gioco di alzatine alte e basse come centrotavola. Dettaglio unico e di pregio i bicchieri realizzati appositamente per gli sposi nel loro colore. Nell’atrio, subito al di fuori della sala, una elegante confettata su tavolo di specchi e ricca di cupcakes e marshmallow dono degli sposi ai loro invitati che hanno potuto portare via con sé come dolce ricordo insieme ai confetti grazie all’aiuto del servizio hostess.

anr_0706_Foto

A concludere la serata un romanticissimo taglio della torta nel giardino incantato creato all’esterno della location con lancio di palloncini led e tuffo di sposi e testimoni in piscina rigorosamente vestiti! Immancabili le danze fino a tarda nottata nella sala del teatro dopo un cambio d’abito per gli ospiti più bagnati.

Foto: Manuel Rusca Specchiomagico

Testi: Martina Saliva