Matrimonio, consigli sulle fedi

Si parla sempre di abito, di fotografi e location ma se ci pensate bene quale è il simbolo per eccellenza della vostra dolce unione? Che la rappresenta in maniera universale? Naturalmente le fedi. Sono loro che andranno a ricordare ogni giorno il vostro amore ed il vostro sì! Certamente le fotografie saranno il ricordo materiale di quel giorno magico e indimenticabile ma sarà poi quel piccolo oggetto a marcare il significato di una giornata tanto importante come quella delle vostre nozze.

3 fedi
E proprio per questo diventa molto importante scegliere con cura gli anelli perché dovranno piacervi, si spera, per molto tempo. Spesso la scelta è fatta di fretta, nelle fasi finali dell’organizzazione quando ormai il budget scarseggia e magari ci sono stati dei piccolo intoppi che vi hanno messo di cattivo umore. Come potete immaginare non è la situazione migliore per fare una scelta così importante.
Insomma dovete mettere in conto di prendervi il tempo giusto, il vostro tempo ed essere tranquilli per fare senza ombra di dubbio la scelta corretta.

5 fedi

Ma come scegliere fra le tantissime proposte vi starete domandando?
Prima di tutto dovete decidere se le vostre saranno fedi uguali o differenti.
Una volta fatta questa scelta potete cominciare a pensare allo stile. Un anello che  indosserete tutti i giorni e per tutta la vita deve piacervi, essere comodo e stare bene in ogni occasione ma soprattutto dovrà rappresentarvi nello stile ed essere perfetto per voi come coppia.

6 fedi

Insomma le caratteristiche da tenere in considerazione sono diverse e proprio per questo dovete prendervi il vostro tempo come vi dicevo.

Se le fedi  saranno uguali dovrete essere d’accordo e dovranno andare bene ad entrambi. Non c’è cosa migliore che provarle perché spesso tra vederle esposte ed indossate cambia molto. Non dimenticate che anche se scegliete le fedi uguali per lei ci possono essere delle piccole ma significative, parliamo soprattutto del portafoglio, aggiunte. Una fra tutte il diamantino laterale, centrale o interno che nell’anello maschile sarà assente.

Ultimo dettaglio che dovrete tenere in considerazione nella scelta della tipologia di fede è l’incisione. Infatti potete optare per quella interna o quella esterna e in base a questa l’anello dovrà avere determinate caratteristiche soprattutto per quella esterna.

1 fedi

 

 

Non parliamo poi dei materiali e colori che possono spaziare da un oro giallo ad un oro rosa fino al bianco e al mix di colori.

Cari sposi detto ciò non vi resta che cercare il vostro anello e una volta fatto perché non date un’occhiata all’articolo sul porta fedi che abbiamo scritto per voi.

Testo Martina Saliva , Foto Fionas Wedding Photograpy