Che sia stato un rito simbolico, un matrimonio all’estero o,se passa il Ddl Cirinnà, un’unione civile poco importa perché oggi si parla di viaggio di nozze gay! Le vostre mete gay-friendly preferite non si possono contare sulle dita di una mano perché troppe, ma abbiamo selezionato per voi le più incredibili.

chris barroccu

1 New York

Partiamo con i luoghi incantanti che abbiamo visto e rivisto nei nostri film e telefilm preferiti e allora perché non farli diventare la cornice unica e perfetta di un viaggio d’amore? La città vi farà certamente innamorare con le sue favolose architetture, i musei e i parchi nonché lo skyline unico e inimitabile! Lincoln Center, Central Park, Teatri di Broadway, le strade di Chelsea, il Village, Rockefeller Center e tanto altro ancora. Una vasta se non vastissima scelta di Hotel, ristoranti e luoghi da visitare o dove semplicemente vivere un sogno ad occhi aperti. Cosa aspettate partite per New York City!

2 Hawaii

Classica, ma mai fuori moda è la scelta che ricade sulle Hawaii. Le isole rappresentano la destinazione perfetta per il vostro viaggio di nozze gay poiché famose per i loro fantastici Hotel gay-friendly. Cosa potete fare qui? Di tutto di più: sole, relax, spiagge, piscine naturali, sport acquatici e la noia non è contemplata! Un luogo perfetto per una fuga romantica e non dimenticate la possibilità di sposarsi direttamente qui, infatti gli Hotel predispongono dei pacchetti pensati ad hoc per le coppie dello stesso sesso, con un panorama sicuramente da sogno.

maeureen cotton

Foto Maeureen Cotton

3 San Francisco

Meta amata dalla comunità LGBT poiché è presente sul territorio una comunità gay politicamente e culturalmente molto attiva. Oltre al clima molto gay-friendly anche paesaggi magnifici, temperature miti, spiagge adibite anche a soli omosessuali, atmosfera romantica, cibi da leccarsi i baffi nonché una movida unica! Qui si è svolto uno dei più antichi gay Pride. Insomma se non è San Francisco quale altre posto potrebbe essere la meta ideale?

4 Buenos Aires

Come non citare la passionale America Latina. L’Argentina è un paese gay-friendly oltre che favoloso ed anche l’unico dell’America del sud ad aver legalizzato le nozze gay.  A Buenos Aires, la capitale, rimarrete piacevolmente colpiti dalla sua sensualità, eleganza, ricchezza culturale nonché una movida e vivacità uniche! Bar, locali, ristoranti e buona cucina vi intratterranno a dovere e guai a chi non prova i passi del Tango con i maestri locali, un ballo sensuale e perfetto per un viaggio di nozze gay indimenticabile.

wayne Sylvester

Foto Wayne Sylvester

5 Barcellona

Un luogo totalmente gay-friendly, una città ricca di attrazioni e divertimenti. Bar, Hotel, quartieri per ogni gusto nonché spiagge molto frequentate dalla comunità LGBT che partecipa a diverse serate a tema. La zona più ambita è quella del Mar Bella nonché, nelle vicinanze di Barcellona la spiaggia della Bossa Rodona apprezzata per la sua tranquillità nonché vicinanza con bar e altri servizi.

 

Insomma questa è la nostra classifica per un 2016 all’insegna dell’amore e del divertimento. Buon viaggio di nozze gaya tutti

Testi Martina Saliva

Immagine di copertina Enluce Photography