Un matrimonio sul tema dell’azzurro, quello di Pietro e Anna, con nuvole di gysophila a ricreare grosse sfere collegate a terra da lunghi nastri azzurri riproducendo un magico e incantato viale alberato dall’interno della chiesa lungo tutta la navata fino al portale d’ingresso.

DPP_13299

Il tutto è messo in risalto dalla candida moquette bianca a ricoprire l’ingresso, la navata e la zona delle sedute dei testimoni.Un ingresso che ha visto la sua protagonista  arrivare, secondo le previsioni, con i suoi 5 minuti canonici di ritardo  sotto gli occhi di un trepidante quanto più emozionato sposo in attesa tra le dolci atmosfere azzurre realizzate in chiesa.

DPP_13291

Il Fil Rouge dell’evento, il colore azzurro delle ortensie con la gysophila, è presente in ogni dettaglio dal conetto porta riso allo stesso cesto porta coni ai bracciali delle damigelle. Ogni dettaglio è stato reso unico come ad esempio il porta fedi, di forma circolare per andare a riprendere la forma delle sfere lungo la navata con gli stessi decori floreali e l’immancabile colore azzurro.

miste particolari 004

Nella seconda parte della giornata, per il ricevimento ci si è spostati in una villa a picco sul mare ed in particolare nella sala affrescata al suo interno era stato allestito un tavolo con dolcetti e confetti  ed un altro con le  bomboniere entrambi con un  tovagliato leggero che ricreava delle nuvole di tulle.

IMG_4576

Presenti le scatoline take away con i nomi degli sposi per i dolci regali pensati per tutti gli ospiti. A concludere la bellissima giornata il suggestivo taglio della torta avvenuto con vista mare e allestito con magiche fibre luminose, gli effetti di luce colorata del light design e l’animazione con dj e cabarettista.

Abito Paola Spose Couture

Testi Martina Saliva

Foto Gabriele Palmato