Un matrimonio dalla tonalità pesca quello di Irene ed Enzo. Una cerimonia davvero intima ed emozionante ha visto coinvolti vicini e passanti che hanno creato un breve percorso di palloncini da casa della sposa fino all’ingresso in chiesa essendo queste quasi adiacenti.

DSC_6256_845x1267_Fotor_Collage

Una chiesa imponente resa più familiare con l’utilizzo oltre che del colore scelto anche della lunga moquette bianca e delle cordelle laterali sulle panche mentre a terra le lanterne illuminavano il passaggio della sposa. Altri dettagli unici sono il porta fedi con rose pon pon e il bouquet di calle. Ad attendere la sposa all’uscita riso e grandi ombrelli bianchi pronti in caso di pioggia anche se fortunatamente non sono serviti.

gygy

Terminata la cerimonia tutti gli invitati si sono diretti agevolmente al ricevimento grazie alle mappe fornite e distribuite dallo staff all’uscita della chiesa. Ad accoglierli una location allestita su più livelli dal prato con ulivi e piscina, in cui è stata collocata la dolce confettata;

DSC_6256_845x1267_F

alla zona di ingresso con un suggestivo Tableu de mariage studiato appositamente per l’occasione con Escort cards per ogni ospite e nucleo familiare fermate da una perla su tavolo in pallette rose gold e un dolce salottino per l’aperitivo ricavato nel campo da bocce sotto un romantico pergolato di kiwi. Il piano più alto è stato riservato alla cena. Pergolati allestiti con bianche e morbide tende che hanno funto da cornice agli imponenti lampadari con boule e fiori sospesi sui tavoli allestiti.

DSC_6256_

A conclusione della bellissima serata un taglio della torta spettacolare con inaspettati fuochi d’artificio resi possibili, nonostante la pioggia improvvisa, dal grande lavoro dello staff e gli immancabili balli che si sono protratti fino a notte fonda per continuare a festeggiare tutti insieme una giornata davvero ben riuscita.

2015-10

Foto Enrico Basili

Abito Sartoria Bassani

Testi Martina Saliva