Matrimonio “Nel nome della rosa”

Il tema della rosa è stato scelto dalla sposa amante di questo fiore tanto da scegliere per il suo matrimonio un abito di chiffon stampato a rose fuxia e lilla dell’Atelier Aimée.

Il ricevimento si è svolto al Castello di Pavone a Pavone Canavese dove è stata realizzata la scenografia a rose e gabbiette di questo romantico matrimonio.

Il tableau de mariage è stato realizzato con due alberi sagomati in legno bianco dai cui rami scendevano vasetti di fiori ed i cartoncini con le disposizioni al tavolo.

Le bomboniere, delle scatoline contenenti rose con i petali di sapone, sempre a richiamare il tema delle nozze, erano coordinate a tutto il cartaceo di matrimonio.

I centrotavola, delle gabbiette floreali con decori di specchi, petali e cristalli.

La confettata, un tavolo di quattro metri con base a specchi sul quale sono state poste le alzatine e tutti i dolcetti a tema “rosa” che gli invitati hanno portato via tramite sacchettini personalizzati.

Durante il taglio della torta è stato proiettato un video di una rosa che sboccia e l’atmosfera della corte medievale si è tinta di tante luci sui toni del rosa e lilla.